SPHCOSCIENZA DI LUCE ERMETICA

forum dedito all'informazione del risveglio di coscienza: IL NOSTRO SITO è: http://www.alchimia.onweb.it/it/home
 
IndicePortaleCalendarioGalleriaFAQCercaLista utentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 INIZIAZIONE 3 PARTE parte B :COSA è CHE DEVE INIZIARSI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 21.03.12
Età : 61
Località : Pesaro

MessaggioOggetto: INIZIAZIONE 3 PARTE parte B :COSA è CHE DEVE INIZIARSI    Sab Nov 09, 2013 3:11 pm

INIZIAZIONE 3 PARTE parte B :COSA è CHE DEVE INIZIARSI

1. Il concetto di Dio

Sappi l’iniziando,il neofita,il discepolo,colui che è consapevole di sé e di cui si è motivato su questa via,che non esiste Dio,o almeno sia in senso religioso,in senso new-age e in senso personalizzato. Non esiste una persona che si fa vedere fisicamente dall’uomo fin dall’antichità biblica,induista o altre che si definisce Dio. Dio non viaggia su carri di fuoco,ne su carri meccanici,ne su tappeti volanti ecc. ecc. secondo tutte le descrizioni di tutti gli antichi culti e religioni esistite. Dio è talmente vasto e infinito che non può permettersi di personalizzarsi e rendersi visibile come una goccia d’acqua dell’oceano e comando tutto l’oceano. Se le antiche religioni ci hanno tramandato un Dio simile e meglio che se lo tengano per se e per i suoi. Tu che vuoi appressarti alla scienza dei magi devi abbandonare ogni idea che hai di Dio,anzi meglio sapere che Dio non esiste neanche spiegato in tutti i sensi filosofici e metafisici,in quanto un Dio unico non esiste. Poi dopo spiegheremo perché.
Anche l’ermetismo tenta di spiegare Dio con la sua scienza,ma se hai percezione e predisposizione di coscienza puoi captare il messaggio archetipale di figura di Dio come una macchina creatrice di se più che della creazione. Perché Dio ha bisogno di minimizzarsi nel tutto per vedersi,conoscersi,e soprattutto vivere in questo tutto virtuale e non; per conoscere il suo nome,ossia la sua identità,la sua Essenza.

Il Dio della religione,della tua religione è un dio falso. Primo perché è stato inventato,secondo perché si è proclamato. E con la sua falsità cade tutto corpus fidei,il dogma e la teologia,in quanto pervenuti da falsità nate dalla falsità. Se prendiamo in esame la Bibbia,sappiamo che l’intero cristianesimo si allaccia o si lega al vecchio testamento per rapire dagli ebrei quel filone di originalità di discendenza diretta dal divino attraverso il figlio Gesù,che con il messianesimo gli ebrei attendevano,e visto che ogni messia ebraico è finito con la morte e così anche lo stesso Gesù,in questo il cristianesimo si è inventato legamenti con Davide,fino ad Abramo,fino a Dio stesso. Se non volessimo guardare il secondo caso dove abbiamo detto falso perché si è proclamato Dio è ancora più eclatante,visto che a Dio non è possibile personalizzarsi in un corpo quale quello che ebbe relazioni con Abramo,o con Mosè,allora chi era? O fu un invenzione di scrittori biblici, e quindi abbiamo ragione a non credere nel Dio religioso,o i fatti biblici raccontano eventi realmente accaduti tra un essere reale ed esistente,capace di muoversi nei cieli e spostarsi velocemente da un posto all’altro. Dotato di tecnologie avanzate che per l’uomo di allora incomprensibile si fece adorare e rispettare attraverso il terrore come Dio; ed anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un inganno dovuto ad un essere alieno alla terra e alla natura umana. Come possiamo notare in ambo i casi ci troviamo di fronte a un doppio inganno,che a seconda della strada o percezione e consapevolezza di grado di coscienza raggiunto tu scegli e prendi via il tuo cammino nell’un senso come nell’altro.

Noi qui,adesso non possiamo per questione di tempo spiegare perché quelli sopra riportati sono inganni costruiti appositamente per addormentare la coscienza umana. Ma invito onde evitarci di dilungarci in altri e troppi argomenti di ricercare nella lettura delle antiche tavolette sumere per conoscere l’origine dell’uomo,della sua manipolazione genetica, delle cause e motivi perché fu fatto,e dulcis in fundi di come gli antichi ebrei durante l’esilio di Babilonia conobbero e apportarono nei loro scritti i racconti sotto altra sceneggiatura. Anche se sembra difficile capire alcuni argomenti,ci viene in aiuto l’etimologia dei nomi originali dall’ebraico all’aramaico a quello accadico sumero per trovare la fonte degli eventi narrati più vicini e originali in ciò che intendono. Voglio far capire che la bibbia da cui proviene anche la nostra religione è misto di racconti accadici sumerici e eventi storici realmente accaduti con intervento di esseri superiori all’uomo che si definirono dei,angeli ,di cui propriamente detto di divino non ha neanche una sola virgola dell’intero volume biblico.


fine 3 parte parte B

Nikas

continua con c
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://coscienza-di-luce.forumattivo.it
 
INIZIAZIONE 3 PARTE parte B :COSA è CHE DEVE INIZIARSI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ....lista per Icsi, a Dicembre si parte!
» Da che parte sta ?
» L'omosessualità piace a Satana
» Cosa usate per sgrassare, i semipermanenti ??
» che cosa dovrebbe saper fare un bambino di quattro anni?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
SPHCOSCIENZA DI LUCE ERMETICA :: BENVENUTO SU:COSCIENZA DI LUCE: :: ESOTERISMO :: ALCHIMIA-
Andare verso: